WEBINAR: Covid-19 e Cambiamento

Tra nuovi equilibri e vecchie organizzazioni personali e familiari

Il webinar si è svolto il giorno 8 giugno 2020 alle ore 1830, è stato registrato ed ora è visionabile gratuitamente ondemand. La durata del webinar è di circa un’ora.

In questo video corso verranno affrontati i cambiamenti che individui e famiglie hanno subito in seguito all’impatto provocato dalla pandemia.

Il covid-19 è arrivato improvvisamente nelle nostre vite ed ha cambiato nel giro di poche ore tutte le nostre abitudini ed il modo di stare in relazione.

La pandemia è certamente un evento non programmabile e che, quindi, non rientra nelle fasi del ciclo vitale in base alle quali siamo abituati a immaginare il futuro e l’articolazione della famiglia nel tempo, come accade con le nascite, i matrimoni, la crescita dei figli, le morti, etc.

Ciò significa che non possiamo immaginare come l’individuo e la famiglia affronteranno una pandemia. Proprio perché il cambiamento degli equilibri individuali e familiari, in questi casi, è difficilmente prevedibile.

Tale cambiamento è legato alla capacità di reagire agli eventi, tipica di ciascuna famiglia, come di ciascun individuo, e fa leva sulle proprie risorse personali, come di tutto il sistema familiare.

In questo webinar analizzeremo l’impatto della quarantena sul sistema familiare e nella vita di ciascun individuo e come ciò abbia cambiato la struttura familiare e la modalità personale di stare in relazione.

La spinta al cambiamento imposta dalla quarantena e la diversa percezione del futuro hanno agito ed agiscono prepotentemente sulle modalità relazionali familiari, favorendo un radicale cambiamento oppure una ulteriore cronicizzazione.

In qualità di psicologi e di psicoterapeuti il nostro ruolo è di analizzare gli effetti di tali cambiamenti personali e nelle relazioni familiari.

Ciò è utile per comprendere se il nuovo equilibrio, spingendo verso una diversa visione della vita, possa condurre verso una maggiore funzionalità del sistema familiare oppure, al contrario, fare leva su aspetti cronicizzati che portano invece verso una maggiore disfunzionalità sia del sistema familiare che dell’individuo in generale.

seguendo questo link puoi accedere gratuitamente al videocorso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *